Intervista a ELISA PIOMBINI capogruppo UDC su “Il Periodico News”

Intervista a ELISA PIOMBINI capogruppo UDC su “Il Periodico News”

da il Periodico News di Aprile 2019

VOGHERA – «IL CAPITOLO TRIBUNALE È CHIUSO»

Elisa Piombini, capogruppo UDC e presidente della commissione Affari Generali e Personale è la più giovane esponente del consiglio comunale di Voghera. Avvocato, esprime soddisfazione per l’approvazione di un bilancio che «non aggrava le tasse per le tasche dei cittadini» ma soprattutto che «libera risorse per importanti investimenti», come la riqualificazione dell’ex tribunale di via Plana, che già ospita la nuova sede dell’Agenzia delle Entrate e presto anche della Guardia di Finanza.

Piombini, c’è chi qualche aumento delle tariffe però l’ha visto. Ad esempio i cittadini che hanno ricevuto le bollette relative alla TARI (tassa rifiuti): le lamentele non sono state poche…

«Purtroppo questa decisione non è stata presa dall’amministrazione ed esula dalla raccolta differenziata in corso. Il comune di Voghera ha dovuto adeguarsi all’invito ricevuto dal Ministero dell’Economia e delle Finanze di rideterminare la tariffazione a fronte della sopravvenuta interpretazione normativa. Anzi, dato il vincolo dei costi fissi, l’Amministrazione si è operata per trovare il punto  di equilibrio per gravare il meno sulle utenze sia domestiche sia non domestiche e cercare di penalizzare il meno possibile i cittadini, dovendo comunque fare i conti con gli stringenti vincoli imposti dalla normativa».

Ci parli dei progetti che saranno finanziati in seguito all’approvazione del nuovo bilancio…

«Grazie a questo bilancio si metteranno in campo le risorse necessarie per importanti interventi di manutenzione di oltre 200 km di strade comunali, si continuerà l’opera di riqualificazione dei locali dell’Ex Tribunale dove già hanno trovato nuova sede gli Uffici dell’Agenzia delle Entrate, evitandone il trasferimento a Pavia, con il rischio per Voghera di vedersi privata di importanti servizi per la collettività. Presto, infatti, anche la Caserma della Guardia di finanza verrà ad essere collocata presso l’Ex Tribunale, andando così a creare un polo di accertamento tributario-finanziario. Saranno poi riconfermati i fondi destinati allo Sportello Lavoro, che nell’anno 2018 ha permesso di trovare un impiego ad oltre 40 persone e così confermandosi un servizio utile e vicino a quei cittadini desiderosi di avere uno sbocco nel mondo del lavoro».

Lei è anche avvocato. Ci sono speranze, come qualcuno alimenta, per la riapertura di alcuni dei tribunali minori tra cui, magari, quello di Voghera?

«Non confondiamo le legittime attese con la possibilità concreta. Mi pare, purtroppo, che il capitolo chiuso, sia sempre più difficile da riaprire. Anche la paventata possibilità di riapertura con il Comune che sostiene in via esclusiva ogni spesa relativa, mi pare un’ipotesi ad oggi non percorribile. Le scarse possibilità della finanza locale sembrano già una risposta significativa. Vorrei ricordare anche la proposta concreta di accorpamento fatta a suo tempo dall’amministrazione comunale di Voghera e da quella di Tortona per garantire il perdurare del servizio giudiziario su un territorio più vasto ma comunque con molte attese comuni. Per ora, “accontentiamoci” del servizio dei Giudici di Pace che, a Voghera, risulta potenziato, avendo incorporato le sedi di Casteggio e Stradella, anche alla luce dell’implemento di competenze».

Per le periferie sono previsti investimenti?

«Sì, con un’attenzione particolare alla delicata opera di bonifica Recology, grazie anche gli stanziamenti deliberati dall’assessore regionale Cattaneo che ha saputo rispondere in modo concreto alle istanze del nostro assessore Simona Panigazzi».

Il tema più direttamente collegato alle periferie è quello dei quartieri. Come si manifesta il vostro impegno nei loro confronti?

«L’attenzione ai Quartieri fa parte del nostro dna: al di là degli incontri promossi dal sindaco ed a cui partecipiamo attivamente, come gruppo UDC da sempre siamo attenti alle periferie, facendoci portavoce nelle opportune sedi istituzionali delle problematiche dei cittadini delle varie zone di Voghera. Del resto, ad esempio, la vicinanza alle periferie è stata anche recentemente dimostrata con  la delicata opera di bonifica di “Recology”, con l’ampliamento dei loculi nei cimiteri minori e mettendo in cantiere per l’anno 2019 importanti interventi di manutenzione delle reti stradali».

Ci parli del suo operato come Presidente della Commissione Affari Generali.

«Il 2018 è stato un anno importante: abbiamo approvato, per il vaglio al Consiglio Comunale, il nuovo regolamento di polizia urbana che non vedeva rinnovi da decenni. In Commissione, ad esempio, sono state elaborate integrazioni quali l’implementazione delle aree soggette a DASPO, oltre all’inserimento del divieto perenne per i privati di fare i botti onde tutelare i nostri amici a 4 zampe. Un altro risultato ottenuto, su iniziativa del presidente del consiglio comunale Nicola Affronti, è stata l’introduzione del Regolamento per le Civiche Benemerenze, i cui primi premiati hanno trovato soddisfazione in occasione della cerimonia per la consegna dell’onorificenza tenutasi in Sala Consiliare. Una novità nel nostro Comune, finalizzata a dare il giusto e meritato lustro a quei concittadini che si sono distinti in vari settore e che, attraverso il proprio operato, hanno dato prestigio alla nostra Città. Non da ultimo, è in cantiere un’importante opera di semplificazione normativa, attraverso la revisione ed aggiornamento dello Statuto Comunale, così continuando quel percorso già iniziato attraverso la revisione del regolamento delle Commissioni Consiliari».

Donne e politica. Cosa ne pensa lei delle “quote rosa”?

«Le “quote rosa” sono ormai una costante nella politica a livello sia locale che nazionale. Sebbene inizialmente nate con l’obiettivo di garantire la parità di genere,  di fatto si sono dimostrate uno sprone per le donne ad impegnarsi ancor più ad affermare il proprio ruolo in una realtà tradizionalmente maschile. Del resto, al di là di ogni dettato normativo, la vera parità di genere deve essere misurata in base all’impegno ed alle capacità di ciascuno in cui gli elettori vedano il proprio valido rappresentante, senza che il proprio “essere donna” costituisca un presupposto per far presenza comunque».

Manca un anno alle elezioni. Com’è la tenuta di questa maggioranza?

«Direi che, nonostante qualche “cambio di maglia” registrato nel tempo e che sicuro non ci appartiene, la maggioranza tiene e – in ogni caso – non abbiamo certo timore a fare sentire la nostra voce. Il nostro gruppo, del resto, è ben radicato nel territorio locale, si riunisce insieme al direttivo di partito settimanalmente nella nostra sede di via Papa Giovanni XXIII proprio per non far mancare il dialogo ed il confronto sulle tematiche cittadine, segno di un impegno nel tempo per la propria città».

This post was written by

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookies per offrirti un esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy

Cookie policy

Cookie Policy

Uso dei cookie

Il Sito utilizza i Cookie per rendere i propri servizi semplici e efficienti per l’utenza che visiona le pagine. Gli utenti che visionano il Sito, vedranno inserite delle quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso, che siano computer e periferiche mobili, in piccoli file di testo denominati “cookie” salvati nelle directory utilizzate dal browser web dell’Utente. Vi sono vari tipi di cookie, alcuni per rendere più efficace l’uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità.

Analizzandoli in maniera particolareggiata i nostri cookie permettono di:

  • analizzare l’utilizzo dei servizi e dei contenuti forniti da per ottimizzarne l’esperienza di navigazione e i servizi offerti.

Tipologie di Cookie

Cookie tecnici

Questa tipologia di cookie permette il corretto funzionamento di alcune sezioni del Sito. Sono di due categorie: persistenti e di sessione:

  • persistenti: una volta chiuso il browser non vengono distrutti ma rimangono fino ad una data di scadenza preimpostata
  • di sessione: vengono distrutti ogni volta che il browser viene chiuso

Questi cookie, inviati sempre dal nostro dominio, sono necessari a visualizzare correttamente il sito e in relazione ai servizi tecnici offerti, verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l’utenza non modifichi le impostazioni nel proprio browser (inficiando così la visualizzazione delle pagine del sito).

Cookie analitici

I cookie in questa categoria vengono utilizzati per collezionare informazioni sull’uso del sito. userà queste informazioni in merito ad analisi statistiche anonime al fine di migliorare l’utilizzo del Sito e per rendere i contenuti più interessanti e attinenti ai desideri dell’utenza. Questa tipologia di cookie raccoglie dati in forma anonima sull’attività dell’utenza e su come è arrivata sul Sito. I cookie analitici sono inviati dal Sito Stesso o da domini di terze parti.

Cookie di analisi di servizi di terze parti

Questi cookie sono utilizzati al fine di raccogliere informazioni sull’uso del Sito da parte degli utenti in forma anonima quali: pagine visitate, tempo di permanenza, origini del traffico di provenienza, provenienza geografica, età, genere e interessi ai fini di campagne di marketing. Questi cookie sono inviati da domini di terze parti esterni al Sito.

Cookie per integrare prodotti e funzioni di software di terze parti

Questa tipologia di cookie integra funzionalità sviluppate da terzi all’interno delle pagine del Sito come le icone e le preferenze espresse nei social network al fine di condivisione dei contenuti del sito o per l’uso di servizi software di terze parti (come i software per generare le mappe e ulteriori software che offrono servizi aggiuntivi). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del Sito.

Cookie di profilazione

Sono quei cookie necessari a creare profili utenti al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente all’interno delle pagine del Sito.

, secondo la normativa vigente, non è tenuto a chiedere consenso per i cookie tecnici e di analytics, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti.

Per tutte le altre tipologie di cookie il consenso può essere espresso dall’Utente con una o più di una delle seguenti modalità:

  • Mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito.
  • Mediante modifica delle impostazioni nell’uso dei servizi di terze parti

Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all’utente di utilizzare o visualizzare parti del Sito.

Siti Web e servizi di terze parti

Il Sito potrebbe contenere collegamenti ad altri siti Web che dispongono di una propria informativa sulla privacy che può essere diverse da quella adottata da e che che quindi non risponde di questi siti.

Come disabilitare i cookie mediante configurazione del browser

Se desideri approfondire le modalità con cui il tuo browser memorizza i cookies durante la tua navigazione, ti invitiamo a seguire questi link sui siti dei rispettivi fornitori.

Mozilla Firefox https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie
Google Chrome https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
Internet Explorer http://windows.microsoft.com/it-it/windows-vista/block-or-allow-cookies
Safari 6/7 Mavericks https://support.apple.com/kb/PH17191?viewlocale=it_IT&locale=it_IT
Safari 8 Yosemite https://support.apple.com/kb/PH19214?viewlocale=it_IT&locale=it_IT
Safari su iPhone, iPad, o iPod touch https://support.apple.com/it-it/HT201265

Nel caso in cui il tuo browser non sia presente all'interno di questo elenco puoi richiedere maggiori informazioni inviando una email. Provvederemo a fornirti le informazioni necessarie per una navigazione anonima e sicura.

 



Chiudi