Un successo l’evento “Pop al Top assaggia l’Oltrepò con gli agrichef”

Un successo l’evento “Pop al Top assaggia l’Oltrepò con gli agrichef”
Questa mattina alla Sensia, si è tenuto Un convegno molto interessante, organizzato dal Presidente del Consiglio Nicola Affronti e che ha visto la partecipazione di un pubblico di oltre duecento persone interessate a conoscere di più due prodotti della nostra provincia: Riso e vino, così, senza ulteriori precisazioni può già forse dire qualcosa, ma in realtà non significa proprio nulla. Perché qui riso è solo un troppo generico sostantivo che sta per Carnaroli da Carnaroli Pavese. E vino non è altro che l’imprecisa espressione con la quale, in questo caso, si identificano i vini DOC e DOCG dell’Oltrepò Pavese.

A questi due portabandiera della provincia di Pavia, a questo riso e vino che rifiutano decisamente l’anonimato preferendo invece la puntuale qualità dei propri rispettivi nomi, la 636^ Fiera dell’Ascensione di Voghera ha dedicato oggi un importante incontro.Si tratta del convegno, seguito da showcooking e degustazione, Pop al Top: assaggia l’Oltrepò con gli agrichef, organizzato dal Presidente del Consiglio Comunale Nicola Affronti con l’Assessore ad Ambiente, Turismo, Marketing territoriale e Prodotti tipici Alida Battistella, il Presidente di Terranostra Pavia e consigliere regionale Coldiretti Alberto Lucotti, il Direttore del Consorzio Tutela Vini dell’Oltrepò Pavese Emanuele Bottiroli, con la partecipazione del giornalista, blogger e ambassador Attilio Barbieri, di Mirella Spairani dell’Associazione Calyx e dell’agrichef di Cascina Legra Alessandra Formini.
Folto il pubblico sia di cittadini sia di autorità ed esponenti dell’Amnistrazione comunale. Ed è stata tutt’altro che casuale la presenza a tutto l’incontro del primo cittadino Carlo Barbieri, che ha significativamente chiosato il convegno ponendo l’accento sull’importanza della squadra “Voghera è una città amministrata da persone che vogliono fare quadra con il territorio. Non bisogna concentrarsi sul passato, ma guardare al futuro e al valore aggiunto che Voghera può dare nel contesto delle numerose realtà che rappresentano questo mondo”.

Alberto Lucotti, che ha spiegato il significato della parola agrichef. L’iniziativa di Coldiretti, nata in occasione di Expo 2015, è tesa a integrare completamente la filiera, perché lo chef che realizza la preparazione gastronomica e la illustra è allo stesso produttore e intimo conoscitore della materia prima che utilizza. Si realizza così una sorta di narrazione completa, che permette al consumatore, all’ospite di un agrichef, di comprendere davvero il territorio del quale questo cuoco-agricoltore è consapevole, competente e appassionato ambasciatore.
Ritornando a riso e vino, ha poi preso la parola Emanuele Bottiroli, segnalando quanto poco spesso conosciamo il valore, grande, del nostro Oltrepò e snocciolando alcuni dati che lo dimostrano inequivocabilmente: oltre 2000 aziende attive nel comparto vitivinicolo13.500 ettari a vigna dei quali 3000 di solo Pinot nero, la più ampia superficie nazionale dedicata a questo importante vitigno internazionale. E dal Pinot nero, con il Metodo classico e i nuovi “esperimenti” di qualità vinificati in rosso, al “sangue” del territorio, quella Bonarda che non è vino per ogni giorno nel senso di vino da poco prezzo. La Bonarda quale espressione di una tradizione centenaria, di una “cucina etnica”, la nostra, che va preservata e promossa in senso turistico, per quegli oltre 60 milioni di visitatori che arriveranno in Italia nel 2018 in cerca di arte, monumenti, ma soprattutto esperienze.
Ripercorrendo la curiosa storia che, a metà del secolo scorso, portò alla selezione del vero riso Carnaroli, Attilio Barbieri si è soffermato su ciò che garantisce l’autenticità e la qualità: la tracciabilità. Quella estremamente stringente del Carnaroli da Carnaroli Pavese, marchio collettivo registrato dalla Camera di Commercio di Pavia per certificare questo autentico riso prodotto nella più vasta e importante provincia risicola d’Europa. Contrariamente a ibridi che normalmente finiscono sulle nostre tavole sotto il nome commerciale di Carnaroli, il Carnaroli da Carnaroli Pavese è solo quello prodotto da semente certificata, in campi certificati, da agricoltori che rispettano un disciplinare rigidissimo a garanzia di un riso dolce, cremoso e che tiene perfettamente la cottura.
L’agrichef Alessandra Formini ha quindi unito riso e vino, con i loro nomi corretti, e ha dimostrato come preparare un perfetto risotto con le ortiche, proposto poi in degustazione a tutto il pubblico, dopo un aromatico risotto al limone e un classicissimo risotto con peperone di Voghera.
La Sensia è anche riso e vino, è soprattutto palco privilegiato per confrontarsi e portare sotto i riflettori l’eccellenza vera del territorio.

Il Presidente del Consiglio Nicola Affronti, visibilmente soddisfatto per la riuscita dell’incontro ha dichiarato: ” Un piatto di emozioni marchiato Oltrepò: la qualità dei nostri prodotti tipici, la passione degli operatori del territorio insieme per uno show cooking che ha riscosso successo ed attenzione all’evento di questa mattina. Un grazie particolare agli oltre 200 partecipanti all’evento, alla Provincia Pavese ed a tutte le testate che ci hanno aiutato a promuovere l’incontro ed infine a coloro i quali con me hanno collaborato proattivamente all’organizzazione e ne sono stai relatori: Emanuele BottiroliAlberto LucottiAttilio Barbieri Alida BattistellaGiuliano Cereghini #AlessandraFormini (Agrichef)”

 

This post was written by

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookies per offrirti un esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy

Cookie policy

Cookie Policy

Uso dei cookie

Il Sito utilizza i Cookie per rendere i propri servizi semplici e efficienti per l’utenza che visiona le pagine. Gli utenti che visionano il Sito, vedranno inserite delle quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso, che siano computer e periferiche mobili, in piccoli file di testo denominati “cookie” salvati nelle directory utilizzate dal browser web dell’Utente. Vi sono vari tipi di cookie, alcuni per rendere più efficace l’uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità.

Analizzandoli in maniera particolareggiata i nostri cookie permettono di:

  • analizzare l’utilizzo dei servizi e dei contenuti forniti da per ottimizzarne l’esperienza di navigazione e i servizi offerti.

Tipologie di Cookie

Cookie tecnici

Questa tipologia di cookie permette il corretto funzionamento di alcune sezioni del Sito. Sono di due categorie: persistenti e di sessione:

  • persistenti: una volta chiuso il browser non vengono distrutti ma rimangono fino ad una data di scadenza preimpostata
  • di sessione: vengono distrutti ogni volta che il browser viene chiuso

Questi cookie, inviati sempre dal nostro dominio, sono necessari a visualizzare correttamente il sito e in relazione ai servizi tecnici offerti, verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l’utenza non modifichi le impostazioni nel proprio browser (inficiando così la visualizzazione delle pagine del sito).

Cookie analitici

I cookie in questa categoria vengono utilizzati per collezionare informazioni sull’uso del sito. userà queste informazioni in merito ad analisi statistiche anonime al fine di migliorare l’utilizzo del Sito e per rendere i contenuti più interessanti e attinenti ai desideri dell’utenza. Questa tipologia di cookie raccoglie dati in forma anonima sull’attività dell’utenza e su come è arrivata sul Sito. I cookie analitici sono inviati dal Sito Stesso o da domini di terze parti.

Cookie di analisi di servizi di terze parti

Questi cookie sono utilizzati al fine di raccogliere informazioni sull’uso del Sito da parte degli utenti in forma anonima quali: pagine visitate, tempo di permanenza, origini del traffico di provenienza, provenienza geografica, età, genere e interessi ai fini di campagne di marketing. Questi cookie sono inviati da domini di terze parti esterni al Sito.

Cookie per integrare prodotti e funzioni di software di terze parti

Questa tipologia di cookie integra funzionalità sviluppate da terzi all’interno delle pagine del Sito come le icone e le preferenze espresse nei social network al fine di condivisione dei contenuti del sito o per l’uso di servizi software di terze parti (come i software per generare le mappe e ulteriori software che offrono servizi aggiuntivi). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del Sito.

Cookie di profilazione

Sono quei cookie necessari a creare profili utenti al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente all’interno delle pagine del Sito.

, secondo la normativa vigente, non è tenuto a chiedere consenso per i cookie tecnici e di analytics, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti.

Per tutte le altre tipologie di cookie il consenso può essere espresso dall’Utente con una o più di una delle seguenti modalità:

  • Mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito.
  • Mediante modifica delle impostazioni nell’uso dei servizi di terze parti

Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all’utente di utilizzare o visualizzare parti del Sito.

Siti Web e servizi di terze parti

Il Sito potrebbe contenere collegamenti ad altri siti Web che dispongono di una propria informativa sulla privacy che può essere diverse da quella adottata da e che che quindi non risponde di questi siti.

Come disabilitare i cookie mediante configurazione del browser

Se desideri approfondire le modalità con cui il tuo browser memorizza i cookies durante la tua navigazione, ti invitiamo a seguire questi link sui siti dei rispettivi fornitori.

Mozilla Firefox https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie
Google Chrome https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
Internet Explorer http://windows.microsoft.com/it-it/windows-vista/block-or-allow-cookies
Safari 6/7 Mavericks https://support.apple.com/kb/PH17191?viewlocale=it_IT&locale=it_IT
Safari 8 Yosemite https://support.apple.com/kb/PH19214?viewlocale=it_IT&locale=it_IT
Safari su iPhone, iPad, o iPod touch https://support.apple.com/it-it/HT201265

Nel caso in cui il tuo browser non sia presente all'interno di questo elenco puoi richiedere maggiori informazioni inviando una email. Provvederemo a fornirti le informazioni necessarie per una navigazione anonima e sicura.

 



Chiudi